Le Vigne - Tenuta Pian delle Ginestre

Vai ai contenuti

Menu principale:

LA TENUTA
 
 

Situati nella zona sud di Montalcino, nella suggestiva area compresa fra Castelnuovo dell’Abate e Sant’Angelo in Colle, ad un’altitudine di ca 300 m.s.l., i nostri vigneti trovano la loro massima espressione per la produzione delle uve vocate a Brunello di Montalcino.

Riparate a Nord dai venti di tramontana, giovano invece dell'influenza dei miti venti del mare che conferiscono ai vini un particolarissimo sentore di salmastro.

Il peculiare terreno è costituito da un misto di terra rossa, galestro e terreno sassoso, coadiuvato a 3 m di profondità da una sacca di argilla, che da sollievo alle viti nei periodi di siccità, mantenendo umide le radici. Tutto ciò garantisce una naturale alta qualità delle nostre uve.

Le nostre vigne:

- Spianate: di ca 40 anni di età, Sangiovese
conferisce ai vini, con i propri vecchi cloni di Sangiovese, una potenza alcolica incredibile.

- Belvedere: di ca 30 anni di età, Sangiovese
conferisce ai vini particolari profumi di marasca e frutti di bosco.

- Quercione: di ca 20 anni di età, Sangiovese
è caratterizzata da una quercia secolare proprio in mezzo al vigneto stesso,
trasmette ai vini quel giusto equilibrio fra profumi e sapori tipici del Sangiovese.

La Tenuta ha già in progetto, inoltre, di piantare ulteriori 7 ettari di vigneti.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu